martedì 27 maggio 2008

Ho un serio problema col bowling

Finalmente l'ho fatto!
Istigata anche dal sempre aggiornato Warp mi sono decisa ad aprire il mio arrugginito portafogli per comprare la nintendo Wii.

N I N T E N D O W I I
Che a nominarla sembra qualcosa di imponente si rivela invece uno scatolino bianco, poco più grosso di una videocassetta accessoriato di telecomando, nunchuck e gioco Wii sport.
Alla notizia, le mie colleghe, conoscendo la mia proverbiale tirchiaggine, si sono guardate e hanno esclamato: "Evvai! Quest'anno sapremo cosa regalarti al tuo compleanno!"
Io penso immediatamente che avrò un videogioco gratis, ma loro ribattono con:
"Macchè videogioco! Ti regaleremo mutande e calzini, visto la spesa che hai fatto, quest'anno non ti comprerai più nemmeno quelli!"
Come dar loro torto..

Così, più povera di 250 euro ( ehm per la verità sto aspettando che mi arrivi anche la balance, e saranno altri 90 euri in meno.. sigh!) mi piazzo in taverna, collego tutti i fili, metto il guanto al telecomando, me lo allaccio saldamente al polso e inizio a giocare!
Vado di tennis... mi ispira di più... e mi si apre improvvisamente un nuovo mondo!
St'aggeggio funziona veramente, é come se avessi in mano una racchetta!
Dritto, rovescio, mi sento una tennista provetta.
Peccato che la mia taverna non sia accessoriata di praticello verde, sarebbe stato perfetto.
Così, ebbra dei miei successi decido di cimentarmi immediatamente nel test per verficare la mia età virtuale.

...

e imparo una lezione importantissima.
MAI e dico MAI sopravvalutare le proprie capacità.

Si avvicendano i tre test: tennis, baseball e bowling...
Risultato?
80 anni.
OTTANTANNI!!!!!! In quel momento mi sarei tagliata le vene mentre il mio amorevolissimo ragazzo se la ride alla grossa.
Così lo sfido!
"Provaci tu, che fai tanto il figo!"

...

Seconda lezione importantissima della giornata.
MAI e dico MAI sfidare qualcuno se non si ha la certezza di vincere, o quanto meno uscirne a testa alta.

Totalizza 46 anni.
E penso nuovamente al suicidio, mentre le sue risate si fanno più sfacciate.

Passato il momento di sconforto ci mettiamo a giocare.
Dopo pochi minuti siamo completamente invasati, volano insulti, spintoni, poco fair play mentre sudiamo come 2 lottatori di sumo.
Sto giochino è una vera bomba.
Il tempo scorre e nemmeno ce ne rendiamo conto.

Il giorno dopo...

Terza importantissima lezione.
MAI e dico MAI sottoporre il proprio schiappa-fisico a tanto movimento senza averlo quantomeno avvisato prima.

Le braccia non rispondono ai miei comandi, per lavarmi i denti sono costretta ad impugnare lo spazzolino con entrambe le mani, scarnificandomi metà delle gengive.

Ormai è una settimana che ci gioco ininterrottamente.
I miei muscoli gridano vendetta, urlano straziati, le giunture emettono cigolii sinistri, ma sono riuscita ad ottenere 34 anni!

Peccato solo che io non riesca proprio a giocare a bowling. La palla non ne vuole sapere di andare dritta per la sua strada, ma improvvisa sempre una curva a sinistra a pochi centimetri dal birillo centrale.
Ma ci sto lavorando.
Pare, e dico pare, che io abbia scovato una tecnica per riuscire a farla andare dritta. Ma mi son sputtanata fin troppo in questo post e non vi darò altri spunti per ridere alle mie spalle.

7 commenti:

meriinga ha detto...

Te lo dice una che a bowling a giocato professionalmente: la boccia DEVE girare a sinistra, subito poco prima le birillo centrale!

Il trucco è tirare la boccia non dal centro pista, ma un po' più sulla destra e il più dritta possibile, in modo che quando arriva ai birilli gira a sinistra e si infrange tra il birillo centrale e quello subito a destra.

Fammi sapere come va! ;)

Zia ha detto...

grazie mille per la dritta!
ma il mio problema è qualche gradino prima...non ho assolutamente il controllo del mio polso! Per quanto io mi sforzi di fare un tiro dritto, la palla gira sempre a destra.
non appena risolverò questo problema sfrutterò il tuo prezioso consiglio!

Warp9 ha detto...

EVVAICOSI' !!!

Sono contento di essere stato il promotore della tua rinascita fisica... :D

Zia ha detto...

... Sempre che io non ci lasci le penne prima! =P

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Anonimo ha detto...

good start